SEGUI I NOSTRI FEED
SEGUICI SU GOOGLE+
Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011
LE PIU' LETTE DEL MESE LE PIU' LETTE DELLA SETTIMANA
Cerca nella rivista
Lettere al Direttore
Invia la tua e-mail al nostro Direttore massimocalleri@aruba.it
Oppure scrivendoci all'indirizzo
CIVICO20 NEWS
C.so G. Cesare 3
10152 Torino
Torino - Piazza San Carlo: i nodi vengono al pettine
Settimana di fuoco per la Giunta pentastellata
Home | Lettere al Direttore
Torino - Aperta la Shopville più grande del Piemonte
I Piccoli negozi non possono più competere e rischiano di chiudere i battenti
Print version Versione Stampa Solo testo Solo testo
Email to a friend Manda via mail ad un amico
Grandezza Font: Decrease font Enlarge font

Egregio Direttore,

mentre vicino a Torino è stata aperta la Shopville più grande del Piemonte (Mondojuve), e Palazzo del Lavoro rischia di diventare un grande centro commerciale, le Associazioni di Categoria si sono risvegliate dal loro lungo letargo, e vogliono trasformare il piccolo commercio (o di vicinato) in una realtà contro le vendite Online, e  la grande distribuzione. 

Ma come possono i piccoli negozi , con tante spese e tasse, insieme ai parcheggi a pagamento, competere con la grande distribuzione , e le vendite online? Praticamente NON possono competere, e devono chiudere i battenti!  E quando i quartieri saranno con le insegne spente, e le vetrine senza luci, anche i politici si accorgeranno del disastro , ma sarà troppo tardi! 

Una soluzione potrebbe essere quella di trasformare i negozi che vendono prodotti necessari ai residenti, in Attività Sociali che NON vengono tassate, ma aiutate dal Comune con i soldi incamerati dalla grande distribuzione. 

Da Commercio di Vicinato e Commercio Sociale a servizio dei cittadini! Riguardo le Associazioni di Categoria bisogna capire il loro gioco per recuperare tesserati, e se nella Confesercenti e Confcommercio è anche presente la grande distribuzione.

Un chiarimento necessario se si vuole recuperare quella credibilità che nel tempo si è sbiadita, dando un grande impulso alle tante associazioni di via nate in tutta la città!

 

Mariberto

 

.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.

 

Pregiatissimo lettore,

questa Sua considerazione mi riporta indietro nel tempo allorchè, redattore di un giornale locale, intervistai con un collega l'allora  Assessore comunale al commercio Alfieri in occasione dell'inaugurazione, in via Livorno, di un colosso della grande distribuzione che non pubblicizzo per correttezza.

Alfieri disse allora che così si sarebbe data linfa al piccolo commercio "invitando e suggerendo" agli esercenti della zona la specializzazione di settore. A distanza di tempo, mi duole constatare che la stessa zona ha subito, nel piccolo commercio, contraccolpi devastanti con apertura e chiusura di negozi che non riuscivano più a competere non fra di loro, condizione normale, bensì con i nuovi imponenti insediamenti commerciali.

Le Associazioni si sono adoperate più per difendere le feste di via che per compiere azioni di peso contro un fenomeno che ha, nel tempo, coinvolto i mercati rionali un tempo fiore all'occhiello del tessuto economicosociale cittadino. Sono purtroppo costretto a riferire di quel potere economico globalizzato che porta alla scomparsa delle tradizioni e favorisce sempre più i capitali internazionali.

Mi duole ancora ricordare che, mentre si ricostruiva il plateatico mercatale di corso Taranto, venivano trattati gli accordi per un nuovo ciclopico insediamento in zona. Quindi, mi sembra alquanto improbabile che il Comune possa divenire improvvisamente prodigo di esenzioni verso coloro che si "ostinano" a restare aperti, nonostante le strisce blu!

Per essere sintetici, Davide e Golia con stravolgimento delle parti e della storia!

 


       Civico20 News     

Il Direttore responsabile                                    

      Massimo Calleri       

 

 

 

 

Redazione
Fabio Mandaglio

Fabio Mandaglio

Consulente informatico e WebMaster.
Massimo Calleri

Massimo Calleri

Direttore Responsabile di CIVICO20NEWS
Marco Pinzuti

Marco Pinzuti

Collaboratore CIVICO20NEWS
Mauro Bonino

Mauro Bonino

Redattore Civico20News
Vito Piepoli

Vito Piepoli

Redattore CIVICO20NEWS
Andrea Gunetti

Andrea Gunetti

Redattore CIVICO20NEWS
Gian Carlo Pavetto

Gian Carlo Pavetto

Collaboratore CIVICO20NEWS
Milo Julini

Milo Julini

Collaboratore CIVICO20NEWS
Lele Boccardo

Lele Boccardo

Vice-Direttore CIVICO20NEWS
Marcello Fadda

Marcello Fadda

Collaboratore CIVICO20NEWS
Carlo Mariano Sartoris

Carlo Mariano Sartoris

Collaboratore CIVICO20NEWS
Giorgio Borello

Giorgio Borello

Redattore CIVICO20NEWS
Carlo Emanuele Morando

Carlo Emanuele Morando

Collaboratore CIVICO20NEWS
Francesco Rossa

Francesco Rossa

Direttore Editoriale CIVICO20NEWS
Romana Allegra Monti

Romana Allegra Monti

Vice Direttore CIVICO20NEWS
Giancarlo Guerreri

Giancarlo Guerreri

Redattore CIVICO20NEWS
Rodolfo Alessandro Neri

Rodolfo Alessandro Neri

Redattore CIVICO20NEWS
Claudio De Maria

Claudio De Maria

Redattore CIVICO20NEWS
Valentina Spina

Valentina Spina

Collaboratore CIVICO20NEWS
Enrico S. Laterza

Enrico S. Laterza

Redattore CIVICO20NEWS
Marta Lovisolo

Marta Lovisolo

Collaboratore CIVICO20NEWS
Oriol Bosque Morata

Oriol Bosque Morata

Collaboratore CIVICO20NEWS
Mauro Voerzio

Mauro Voerzio

Collaboratore CIVICO20NEWS
Virginia Cristina De Meo

Virginia Cristina De Meo

Collaboratore CIVICO20NEWS
Maria Luciana Pronzato

Maria Luciana Pronzato

Collaboratore CIVICO20NEWS
Jacopo Bergeretti

Jacopo Bergeretti

Collaboratore CIVICO20NEWS
Civico20News Redazione

Civico20News Redazione

L'Editoriale

L'Editoriale

Enrica Maccari

Enrica Maccari

Collaboratore CIVICO20NEWS
Marco Zaia

Marco Zaia

Collaboratore CIVICO20NEWS
DAI INFORMA

DAI INFORMA

Silvia Celani

Silvia Celani

Collaboratore CIVICO20NEWS
Fabio Duranti

Fabio Duranti

Collaboratore CIVICO20NEWS
Gianfranco Piovano

Gianfranco Piovano

Redattore CIVICO20NEWS
cron
CIVICO20 NEWS
Reg. Stampa num. 22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

REDAZIONE/CONTATTI
Lettere al Direttore: massimocalleri@aruba.it
Telefono: 320/186.15.23
339/183.51.20
WebMaster: info@fabioemme.it
Telefono: 349/64.66.003

© Copyright 2010 - ASSOCIAZIONE CULTURALE "BORGO DORA - I RESIDENTI DI TORINO"
All rights reserved.

Sito realizzato da - FABIO EMME / Multimedia & Web Solutions