SEGUI I NOSTRI FEED
SEGUICI SU GOOGLE+
Reg. Stampa num.22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011
LE PIU' LETTE DEL MESE LE PIU' LETTE DELLA SETTIMANA
Cerca nella rivista
Lettere al Direttore
Invia la tua e-mail al nostro Direttore massimocalleri@aruba.it
Oppure scrivendoci all'indirizzo
CIVICO20 NEWS
C.so G. Cesare 3
10152 Torino
Torino - Piazza San Carlo: i nodi vengono al pettine
Settimana di fuoco per la Giunta pentastellata
Home | Cronaca | Cronaca Nazionale
Taranto - "A Sud" a Canneto Beach
L'appuntamento enogastronomico più esclusivo della terra Jonica
Print version Versione Stampa Solo testo Solo testo
Email to a friend Manda via mail ad un amico
Grandezza Font: Decrease font Enlarge font

L’associazione “A Sud” nasce a Taranto, nel 2015, dalla passione di Salvatore Carlucci (presidente), Mario Raffo (vicepresidente), Tommaso Ciaccia, Emanuele Annicchiarico, Emanuele Lenti e Giuseppe Rucco, sei amici sognatori, accomunati dal desiderio di riscattare la propria terra.

 

L’associazione ha inteso promuovere il proprio territorio e le sue meraviglie enogastronomiche, ponendosi tra i suoi tanti obiettivi, quello di realizzare l’omonima manifestazione, da cui ha preso il nome, giunta alla quinta edizione, in data 28 agosto ore 20 e 30 presso  Canneto Beach (in foto) di Leporano (Taranto).    

Tra chef stellati, aziende e produttori locali, “A Sud” è diventato l’appuntamento enogastronomico più esclusivo della terra Jonica.

 

 Il presidente e fondatore, lo chef Salvatore Carlucci, vanta collaborazioni con rinomate aziende come la San Marzano Wines, con la quale condivide già l’ormai affermato progetto #nomenù, che coinvolge chef internazionali. Il suo rapporto con la cucina risale alla sua infanzia ed è da sette anni al Ristorante La Barca di Ciro, in Marina di Pulsano (Taranto).

 

Il presidente, anche chef immagine di Olio Evo Pujje, che crede fortemente nelle eccellenze pugliesi e nel riscatto della terra jonica nel settore turistico alberghiero, si è così espresso: “La formula di ‘A Sud’ funziona. Stiamo promuovendo la cultura della cucina, riscoprendo la stagionalità delle risorse enogastronomiche del territorio. Col tempo stanno nascendo sinergie e collaborazioni tra le aziende. Ad esempio un produttore artigianale di gelato sta elaborando dei gusti col vino delle cantine locali, quest’anno poi guardiamo con attenzione all’olio d’oliva. Sta nascendo un vero e proprio distretto nel Tarantino con prodotti di altissima qualità”.

  

A queste parole hanno fatto eco quelle di Mauro Di Maggio, direttore della rinomata San Marzano Wines:”Noi abbiamo una vecchia amicizia con Salvatore Carlucci, legata sopratutto alla stima per la sua passione e la sua curiosità, lo abbiamo seguito praticamente dall’inizio in questo progetto, in realtà  non solo per amicizia ma sopratutto per condivisione di una idea di promozione, legando il nostro vino a chi fa bene il proprio lavoro, alle cosiddette eccellenze, alle persone che continuano ad osare”.

  

Questa manifestazione ha preso forza ancor più svolgendosi in uno dei quadri più belli presenti nella provincia di Taranto. Per il secondo anno, la manifestazione avrà sede a Canneto Beach, di cui era presente alla conferenza stampa il proprietario Fabrizio Corrente e il direttore Giampiero Ricci.

 

Anche quest’anno infatti, la natura farà da cornice al buon gusto, nello stabilimento balneare da ammirare e non descrivere, come non si possono descrivere gli eventi indimenticabili che qui, si succedono, che hanno il mare come contorno.

 

Quindi, la vista del mare renderà il tutto ancora più prezioso. Con oltre 35mila metri quadrati di estensione, Canneto Beach si sviluppa su due livelli, comunicanti tra loro. Nel primo è presente un’ampia spiaggia sabbiosa attrezzata e nel secondo c’è di tutto, immersi nella meravigliosa Baia di Saturo.

 

Ai partecipanti attende, una serata in cui i prodotti della terra jonica, saranno i reali protagonisti con circa quaranta espositori presso i quali degustare le tante eccellenze produttive. Per i vini ci saranno: San Marzano,Varvaglione 1921,Amastuola, Vetrere, Schiena Vini, Cantine Nistri, Tenuta Giustini, Masseria Mita, Schola Sarmenti, Consorzio Produttori Vini, Azienda Agricola Fabiana, Torrevento Vini, Colli della Murgia, A Mano, Tenuta Perniola, Cantine Tre Pini, Vigne & Vini e Tenute Emera. Per il food: Pregiata Forneria Lenti, Pujje, Pastificio Toma,Tenuta Venterra, D’Erchie, Donnabice, Le Ferre, Il Presente Bio, Inmasseria, Il Gusto di Martà, Borsci San Marzano Elisir, Pomgrana, Ascquant, Bontà Pugliese, Fonte Orsini, Capocollo di Martina Franca Cervellera, Ponte Grande, Moncafè, Caseificio Marzulli, Bacco Distribuzioni, Consorzio birrifici artigianali di Puglia e Frisino. 

 

Durante la serata, presso l’ area tecnica informativa, accanto all’area chef, l’Associazione Italiana Sommelier AIS Puglia Delegazione di Taranto, con i suoi degustatori ufficiali, guiderà gli ospiti illustrando loro i princìpi della degustazione e dell’abbinamento cibo-vino, mentre i sommelier presenteranno i vini del territorio.

 

Inoltre vi saranno “spazi” dedicati ai partecipanti con momenti formativi, laboratori visivi, esposizioni artistiche, Masterclass di degustazione di birre, laboratori di pasta fresca.

 

Ma lo scambio di emozioni, la condivisione dei sensi e gli incontri non finiranno qui. Ci sarà spazio anche per gli Yarákä che con la loro musica vogliono unire due mondi distinti in un unico progetto e dar vita a suoni esotici e rilassanti che incantano,  in un percorso radicato nella tradizione popolare brasiliana, in un lavoro di ricerca attento ad esaltare la componente multietnica, in particolar modo quella matrice ritmica proveniente dall’Africa, con contaminazioni che evocano sfumature orientali e del bacino mediterraneo.

 

I veri protagonisti saranno soprattutto sei grandi chef che daranno vita ad un vero e proprio cooking show: Salvatore Carlucci, presidente “A Sud” menzionato in precedenza, del Ristorante La Barca, Davide Degiovanni di Union Street Café di Bankside (Londra), Emanuele Lenti della Pregiata Forneria Lenti di Grottaglie (Taranto), Fabio Albanesi della Pregiata Forneria Albanesi di Roma, Lucio Mele di Pescaria di Polignano a Mare e Milano, e Oronzo Dimitri della Masseria Savoia Resort di Marina di Ginosa (Taranto) .

 

Come ha riferito in conclusione il vicepresidente dell’associazione “A Sud”, Mario Raffo, vi sarà un numero limitato di partecipanti.  Ognuno di questi riceverà  una pettorina, un calice e i ticket per le degustazioni e col biglietto d’ingresso entrerà a far parte dell’associazione “A Sud”.

 

Per informazioni consultare la pagina http://www.associazioneasud.it/index.php/come-partecipare/ o telefonare al numero 329/8994452.

 

 

 

 

Redazione
Fabio Mandaglio

Fabio Mandaglio

Consulente informatico e WebMaster.
Massimo Calleri

Massimo Calleri

Direttore Responsabile di CIVICO20NEWS
Marco Pinzuti

Marco Pinzuti

Collaboratore CIVICO20NEWS
Mauro Bonino

Mauro Bonino

Redattore Civico20News
Vito Piepoli

Vito Piepoli

Redattore CIVICO20NEWS
Andrea Gunetti

Andrea Gunetti

Redattore CIVICO20NEWS
Gian Carlo Pavetto

Gian Carlo Pavetto

Collaboratore CIVICO20NEWS
Milo Julini

Milo Julini

Collaboratore CIVICO20NEWS
Lele Boccardo

Lele Boccardo

Vice-Direttore CIVICO20NEWS
Marcello Fadda

Marcello Fadda

Collaboratore CIVICO20NEWS
Carlo Mariano Sartoris

Carlo Mariano Sartoris

Collaboratore CIVICO20NEWS
Giorgio Borello

Giorgio Borello

Redattore CIVICO20NEWS
Carlo Emanuele Morando

Carlo Emanuele Morando

Collaboratore CIVICO20NEWS
Francesco Rossa

Francesco Rossa

Direttore Editoriale CIVICO20NEWS
Romana Allegra Monti

Romana Allegra Monti

Vice Direttore CIVICO20NEWS
Giancarlo Guerreri

Giancarlo Guerreri

Redattore CIVICO20NEWS
Rodolfo Alessandro Neri

Rodolfo Alessandro Neri

Redattore CIVICO20NEWS
Claudio De Maria

Claudio De Maria

Redattore CIVICO20NEWS
Valentina Spina

Valentina Spina

Collaboratore CIVICO20NEWS
Enrico S. Laterza

Enrico S. Laterza

Redattore CIVICO20NEWS
Marta Lovisolo

Marta Lovisolo

Collaboratore CIVICO20NEWS
Oriol Bosque Morata

Oriol Bosque Morata

Collaboratore CIVICO20NEWS
Mauro Voerzio

Mauro Voerzio

Collaboratore CIVICO20NEWS
Virginia Cristina De Meo

Virginia Cristina De Meo

Collaboratore CIVICO20NEWS
Maria Luciana Pronzato

Maria Luciana Pronzato

Collaboratore CIVICO20NEWS
Jacopo Bergeretti

Jacopo Bergeretti

Collaboratore CIVICO20NEWS
Civico20News Redazione

Civico20News Redazione

L'Editoriale

L'Editoriale

Enrica Maccari

Enrica Maccari

Collaboratore CIVICO20NEWS
Marco Zaia

Marco Zaia

Collaboratore CIVICO20NEWS
DAI INFORMA

DAI INFORMA

Silvia Celani

Silvia Celani

Collaboratore CIVICO20NEWS
Fabio Duranti

Fabio Duranti

Collaboratore CIVICO20NEWS
Gianfranco Piovano

Gianfranco Piovano

Redattore CIVICO20NEWS
cron
CIVICO20 NEWS
Reg. Stampa num. 22 del Tribunale Ordinario di Torino - 11 Marzo 2011

REDAZIONE/CONTATTI
Lettere al Direttore: massimocalleri@aruba.it
Telefono: 320/186.15.23
339/183.51.20
WebMaster: info@fabioemme.it
Telefono: 349/64.66.003

© Copyright 2010 - ASSOCIAZIONE CULTURALE "BORGO DORA - I RESIDENTI DI TORINO"
All rights reserved.

Sito realizzato da - FABIO EMME / Multimedia & Web Solutions